Italia-Spagna e i 100 miliardi


Si è fatto un gran parlare della decisione di provare a salvare le Cajas spagnole dal fallimento, prestando 100 miliardi alla Spagna. Provare, perché come evidenziato dal post di Andrea Giuricin, troppe incognite aleggiano ancora nell’aria per potersi rilassare.
Ma soprattutto, c’è un’informazione di base che nessuno fornisce mai al popolo sovrano: da dove vengono questi 100 miliardi? Dalla BCE, qualcuno dirà. Sì, ma alla BCE, chi li dà questi soldi? Ovviamente l’UE, di cui fa parte anche l’Italia ed essendo il nostro Paese il terzo, dopo Germania e Francia, per PIL, mi sembra evidente che il nostro contributo ai 100 miliardi sarà proporzionale al nostro peso economico nell’UE.
Quindi tireremo fuori un sacco di soldi, come già fatto per le prime tre lettere dei PIGS, per salvare anche la Spagna. Ma il punto è: se l’Italia è in recessione e ha un debito pubblico altissimo (dovuto allo Stato Ladro e non alle bolle immobiliari private come in Irlanda e Spagna), dove li prende i soldi per contribuire al salvataggio? Ovviamente indebitandosi ancora di più, peraltro a tassi insostenibili visto lo spread; conseguenza peggioramento dei conti pubblici (riaumenta la spesa per interessi) e stai a vedere che il super Professore ci dirà che per salvare di nuovo il Paese sarà costretto a portare l’IVA al 23%. Peccato che ciò rallenterà ancora di più i consumi, il gettito diminuirà, la ragioneria generale dirà che mancano i soldi e noi saremo sempre più poveri e sudditi di una oligarchia sanguisuga.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: