La IATA non è più indispensabile


Era ora, sono solo dieci anni che lo dico…, finalmente qualcun altro mi sostiene, fuori dagli States…

4 risposte a La IATA non è più indispensabile

  1. paola conti scrive:

    Eh gia’ …
    Ce n’era piu’ d’uno che lo diceva, incluso quelli che proponevano un sistema alternativo in concorrenza che, pero’, sbaglio o non se n’era piu’ fatto nulla ?
    In ogni caso oggi possiamo solo contar quanti mesi ed anni sono che ci pensiamo: quanto al fatto che a breve termine ci siano o meno novita’ eclatanti, mi resta qualche dubbio!

    • Davide Rosi scrive:

      Già…ma fino a quando il cambiamento non lo faremo noi, non potremo certo sperare che ci venga servito su un piatto d’argento…

      • paola conti scrive:

        Con ”noi”

        intendi certamente i numeria Iata con i BSP piu’ consistenti, quindi mi verrebbe quasi da augurarti Buon Lavoro !

        Certo che servirebbero una serie di alleanze tra competitors
        altrimenti serve piu’ un Buona Fortuna che un Buon Lavoro!

      • Davide Rosi scrive:

        eh no! questo si chiama scaricabarile! Le rivoluzioni non le hanno mai fatte gli oligarchi, ma il popolo…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: