I piani di rilancio del turismo


Al termine della Conferenza Nazionale del Turismo (ma forse anche un po’ prima…) si sono scatenate proposte, proteste, commenti e polemiche di ogni genere sui lavori o gli immobilismi in corso, in particolare sul web, ormai diventato genesi e conclusione di ogni discussione.

C’è un partito che pubblica un documento sul turismo, c’è il Comitato per l’Innovazione nel Turismo che illustra tutti i lavori fatti (da leggere, a prescindere da ogni commento, il documento “patto per il turismo” sulla pagina linkata), c’è la rivolta delle asssociazioni al codice del turismo predisposto con non si sa chi, c’è chi piange perché andiamo male e chi ride perché andiamo bene, ci sono 15 idee progettuali per i prossimi lavori di rilancio del turismo in Italia (che riporto integralmente in calce).

Devo dire la verità: faccio fatica a districarmi in questa cacofonia, individuando con un minimo di tranquillità le idee buone e le polemiche sterili, probabilmente perché in ogni intervento si possono ritrovare entrambe. Prendiamo ad esempio il Codice del Turismo: qual’è il problema? Che le associazioni non sono state coinvolte o che l’idea è completamente inutile? Leggendo quelle poche spiegazioni che si trovano sugli obiettivi del codice, potrebbe anche non essere così stupido; sicuramente un po’ d’ordine anche normativo a questo settore farebbe di molto bene…certo, tra il dire e il fare, come diceva Elio, c’è di mezzo e il, per cui si fa sempre in tempo a rovinare tutto, però anche la polemica forzata dei rappresentanti associativi per mancanza di visibilità politica ha ormai abbondantemente rotto le scatole.

Oppure prendiamo le 15 idee progettuali riportate in calce: si può dire che siano da buttare? Assolutamente no, però faccio fatica a capire come si possa pragmaticamente pensare di rilanciare un settore mettendo insieme idee così diverse per livello e ambito di applicazione, andando dai sistemi strutturali del mercato a mere leve o prodotti di marketing.

Quello che credo è che questo settore  abbia bisogno di un approccio fortemente manageriale, con pochi programmi, chiari e da perseguire con ferrea volontà.

Troppe chiacchiere e poca concretezza? Giusto, esponiamoci allora al pubblico ludibrio ed ecco quindi le idee/progetti che terrei: Codice sul Turismo per la regolamentazione normativa e amministrativa di tutti i segmenti del mercato dei viaggi e vacanze, Sistema di certificazione ospitalità e servizi, Sistema di promozione e sviluppo brand reputation (nazionale e locale, gestione unica), Sistema organizzativo (dalle strutture centrali di riferimento alla rete di assistenza ai viaggiatori). Tutto il resto è dentro o trasversale ad ognuno di questi sistemi.

Ovviamente i titoli sono roboanti e non sufficienti, da soli, a spiegarne contenuti ed obiettivi; su questi mi riservo approfondimenti nei prossimi post.

Ma il tema vero è:  chi dei nostri politicanti/governanti può farsi carico del vero rilancio del sistema turistico italiano, indipendentemente da quelli che saranno i progetti validati da professionisti e professori??

1 – Best practices “Italia degli Innovatori” Turismo
2 – Reti d’impresa
3 – Monitoraggio Web reputation
4 – Identificazione Punti di interesse (POI)
5 – Sistemi di navigazione e location based services
6 – Roaming telefonico internazionale
7 – Identificazione univoca degli esercizi ricettivi
8 – Card nazionale applicazione mobile
9 – Disabilità e classificazione strutture ricettive
10 – Salute e turismo
11 – Ambasciatori digitali
12 – Linee guida e formazione
13 – Osservatorio digitale
14 – Crowdsourcing e scuola – esplora e racconta
15 – Sperimentazione EXPO 2015

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: