Povera Juve


Ho cercato di resistere il più a lungo possibile perché non ritenevo, e non ritengo, pertinente un post sportivo sul mio blog, ma dopo l’ennesima figuraccia di ieri sera non resisto più.
Non resisto più non tanto per i classici sfottò che accompagnano necessariamente una (mezza) passione sportiva, ma perché l’attuale situazione denota una pochezza manageriale che supera l’immaginazione e non è accettabile per una società come la Juventus.

Da sempre sostengo che spesso gli allenatori pagano anche per colpe non loro, ma, in questo caso, il perseverare con Ferrara (caro e simpatico ragazzo) è da incapaci cronici.
Anche ammesso che le colpe non siano tutte sue, e chi vede obiettivamente giocare la Juve fa fatica a non dargliene parecchie (senza gioco, idee, senso del campo e del team, ecc.), è comunque ormai evidente che la squadra ha bisogno di una scossa radicale per provare a cambiare qualcosa e che solo un cambio di allenatore può ottenere lo scopo.

La teoria per la quale Ciro è un traghettatore verso qualcun altro è ridicola: che facciamo, buttiamo completamente una stagione uscendo da qualsiasi qualificazione europea per aspettare il nuovo comandate? Suvvia, fate i manager seri!
E il problema è forse proprio questo: la Juve, a parte Bettega, è in mano a una dirigenza da interregionale, quella dirigenza che lascia a casa Deschamps, vincitore del campionato di B, per prendere Ranieri, quella che manda via giovani talenti come Palladino e Criscito, quella che scambia Marchionni per Melo, quella che accetta di perdere 6 partite per non ammettere un proprio errore.
Povera Juve, come sei ridotta….ridateci Boniperti!

P.s: Ciro, un pò d’orgoglio! Non dovresti avere problemi economici e allora, abbi il coraggio di dimetterti e di non continuare ad affondare la barca: il comandante è l’ultimo a lasciarla solo quando è in grado di governarla, tu sei una delle cause dei suoi problemi!

2 risposte a Povera Juve

  1. marco scrive:

    tutto giusto in particolare sul fatto che ferrara anche se ha la capatosta (sue parole) noi non abbiamo gli occhi tosti …… cosi si perde anche il pubblico e quindi i fondi …….. basta con ciro e con questa dirigenza (salviamo bettenga) ma il resto a casa…….. sono arrivato al punto di tifare per gli avversari perche alcune dichiarazione per primis del presidente blanc danno fastidio a noi tifosi …. basta con questa juve basta basta basta altrimenti forza lazio e cosi via

  2. mizioblog scrive:

    L’orgoglio appartiene a pochi. Se si fosse dimesso prima di ieri sera avrebbe almeno salvato un po’ d’immagine, così risulta perdente su tutti i fronti. Verrà ricordato come l’allenatore della juve più disastroso, ancor più di Maifredi. Spero solo per lui che Danone la smetta di mandare in onda gli spot di Ciro con Danette prima delle partite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: