ADV e compagnie aeree: la provocazione americana


Leggo questo articolo veramente interessante, non solo per le dichiarazioni del CEO di American Airlines, ma anche per la perfetta sintesi delle strategie applicate dalle compagnie aeree per “aggirare” gli impatti legali della riduzione dei costi della distribuzione: “porsi al limite del 1%”  pensando di salvaguardarsi, in questo modo, da eventuali contenziosi legali. Pensando, perchè l’interpretazione degli articoli 1748 e 1749 del codice civile potrebbe portare a conclusioni ben diverse in merito alla corretta remunerazione di un agente.
In ogni caso, non sono in grado di giudicare se Mr. Arpey fosse cosciente di quello che diceva, ma sono certo di essere totalmente d’accordo con lui! Le agenzie sarebbero ben contente di comprare dalle compagnie i biglietti aerei per poi rivenderli, ai propri prezzi, ai propri clienti. Se è questo che intendeva, please do it!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: